Serie C: Eviva nuovo main sponsor del Teramo

16 Settembre 2018

Presentate, presso la "Sala Convegni" dello Stadio Bonolis, le quattro divise da gioco ufficiali della S.s.Teramo Calcio in vista del settimo campionato consecutivo tra i "Pro" 2018-2019.

Le novità principali sono il nuovo main sponsor e le maglie.

Il club biancorosso ha infatti firmato un accordo con EVIVA, che nel corso dei 18 anni dalla sua nascita, si è affermata come partner consolidato per la fornitura di energia elettrica e gas naturale di alcune delle realtà industriali più importanti del nostro Paese e come uno dei player più attivi del panorama energetico italiano. Oggi, in vista della piena apertura del mercato, si appresta ad ampliare il proprio portfolio di clienti sul mercato domestico e su quello relativo alle PMI e P IVA. Per questo motivo propriamente, Eviva sente il bisogno di essere sempre più vicina a realtà provinciali come Pordenone, con l'obbiettivo di crescita e sostegno del piccolo.

Il Presidente Luciano Campitelli ha commentato così: "Si sta ricreando un bel clima intorno al Teramo, ed è per noi un motivo di orgoglio la vicinanza di diversi sponsor, alcuni dei quali appartengono a gruppi multinazionali. Siamo perciò molto contenti della nuova partership con Eviva. Adesso speriamo di toglierci delle belle soddisfazioni sul campo". A fargli da eco Marco Bisi, direttore commerciale di Eviva: "Al vocabolo 'orgoglio' espresso dal Presidente, rispondo con 'piacere'. Rappresento una società che opera in Italia da quando il mercato del settore è stato liberalizzato. Vendiamo energia elettrica e gas dalle grandi aziende alle famiglie. Siamo una multinazionale, ma ci siamo affiancati al Teramo Calcio perchè è risultato decisivo l'incontro di fine agosto con il Presidente, in cui è scoccata la classica scintilla, e si è deciso di comune accordo di vivere questo progetto congiunto con grande entusiasmo".

Ma veniamo alle maglie. Torna la prima maglia a strisce biancorosse (indossata per l'occasione dal capitano Speranza), mentre la seconda maglia, indossata da Proietti, è completamente rossa. New entry: una rinnovata terza maglia (indossata da Fratangelo) e la quarta maglia, tutta bianca, indossata da Di Renzo. Completamente verde invece quella per il portire, indossata per l'occasione da Lewandoski.