GP Misano

10 Settembre 2018

Un weekend in casa quello dal 7 al 9 settembre per la moto GP del 2018. La gara tutta italiana si è svolta al “Marco Simoncelli World Circuit” a Misano.

Grandissimi ospiti erano presenti fra le tribune dell’evento, FIM, il Presidente dell'associazione Coni e Derna.

Ma parliamo dell’esibizione dei nostri piloti Sic58; una partenza non troppo audace quella delle prove ufficiali per i due giovani. I piloti infatti sfruttano male gli ultimi cinque minuti per qualificarsi ad una partenza in 5° e 6° fila.

Quello che si può definire un inizio poco brillante e che ha compromesso la gara a tutti gli effetti.

Primo debutto alle qualifiche per Montella, pilota Sic58 che si è affacciato al mondiale direttamente dal CEV portando a casa un buon risultato, considerato il suo background.

Su Antonelli si commenta: “Misano non è il gran premio preferito di Niccolò, in più aggiungeteci le pressioni degli amici, della famiglia… non è ancora al top ma ho visto un Antonelli diverso, che aveva già iniziato a vedere Silverstone, consistente, che ha chiuso in 10° posizione”.

Su Tatsuki si reclama poca aggressività, il pilota cade infatti per un piccolissimo errore di non calcolo.

“Non siamo stati protagonisti”, come commento riassuntivo delle giornate di Misano per la Sic58. I nostri piloti però non devono mollare, continuando a dimostrare la loro fame di vittoria!